25 APRILE 2016 – FESTA DELLA LIBERAZIONE?

profumo di donna

     Francamente, credo che dopo 71 anni  dalla prima volta, occorrerebbe fare “un tagliando” all’Italia, come si fa ogni due anni la “revisione” delle automobili per chiederci almeno se veramente esistano motivi per festeggiare ancora tale giorno, se veramente possiamo ancora dire, orgogliosamente come allora. che quel giorno del 1945 il nostro Paese si è liberato del REGIME FASCISTA ed anche DEI FASCISTI o, invece, come io penso, i fascisti, alcuni sotto traccia, altri arrogantemente e palesemente, abbiano immeritatamente occupato, più o meno tutte le Istuituzioni ed abbiano continuato a governare a loro piacimento, PIEGANDO LE LEGGI AI LORO INTERESSI e CALPESTANDO E VIOLANDO LA COSTITUZIONE regalataci dalla RESISTENZA e dal sangue versato dai PARTIGIANI

PARTIGIANI 1

PARTIGIANI 2

partigiane-4

25-aprile-2016

11996903_832223486892312_4130402278279977870_n

Brecht_1656243981_2759155_864643363_n

 cala-24

ORA E SEMPRE RESISTENZA

resistenza_donne_6

Resistenza-FEDELTA'

-sTAFFETTE PARTIGIANE-5

e dall’intelligenza, dall’onestà e dalla lungimiranza dei Padri Costituenti

   I VERI COSTITUENTI FIRMANO LA COSTITUZIONE ITALIANA LA STESSA CHE L'ATTUALE GOVERNO PRIVO DI MANDATO HA CALPESTATO!

                       (I VERI COSTITUENTI FIRMANO LA COSTITUZIONE)

LA COSTITUZIONE ITALIANA

     Da un’analisi…

View original post 360 altre parole

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Rispetto delle regole. Contrassegna il permalink.