SUPERSOLE SALUTA IL 2018 E BACIA LA TERRA.

super-sole-saluta-2018-5165d1f685ab114b3b3ff34afc1cdc90

         Come in una staffetta “cosmica”, la Superluna Cede il posto al SUPERSOLE che il 3 gennaio raggiunge il massimo diametro apparente dell’anno.

         La Terra si trova infatti  al punto di minima distanza dal Sole (perielio) e di conseguenza  il disco della nostra stella appare un po’ più grande del solito.

         A salutare l’evento astronomico ci sono anche le prime stelle cadenti del 2018, ovvero le QUATRANTIDI, che raggiungono il picco nella notte tra il 3 ed il 4 gennaio, ma sono disturbate dalla Luna. 

       Le informazioni utili le fornisce l’Astrofisico Gianluca Masi. amico di questo Blog, responsabile del Virtual Telescope.                                  

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Rispetto delle regole. Contrassegna il permalink.