FATTI E MISFATTI DI FINE SETTIMANA DELLA POLITICA E DI CERTI POLITICI NEL SILENZIO DELLA STAMPA E DELLA TV, PUBBLICA E PRIVATA, CONNIVENTE.

           Ne avevo già parlato in uno dei miei due blog del caso di Dario Nardella che aveva assunto  a chiamata diretta la figlia 28enna della “Capo dei magistrati contabili” della Toscana che AVEVA ARCHIVIATO la vecchia storia dei pranzi si Renzi quando era presidente della provincia di Firenze, prima, e sindaco di Firenze dopo. 

          Venerdì 16 nella stampa che non nasconde le notizie, quella seris come il Fatto Quotidiano, si è tornati sull’argomento per sottolinere come lo stesso Nardella, successore di Renzi al Comune di Firenze, perchè la stessa ragazza 28enne di cui si trattava E’ STATA POSTA IN ASPETTATIVA RETRIBUITA PER MOTIVI DI STUDIO.

     La  madre, Acheropita Mondera Oranges, sarebbe stata convocata a Roma per essere sentita dal Procuratore Generale della Corte dei Conti che starebbe verificando la possibilità di avviare un procedimento disciplinare  o una sua possibile incompatibilità ambientale, tenuto conto che Lei è tenuta a valutare ed indagare anche sull’operato del sindaco di Firenze.

     Sabato 17,lo stesso quotidiano ha pubblicato la notizia, a firma di Vittorio Emiliani, con la quale si stigmatizza, col titolo “””LE MIE DOMANDE A FRANCESCHINI “CENSURATA SU LA7″””  pervhè scomode al “ministro anguilla”. scrive Emiliani,  che non amerebbe rspondere a domande come quella sui rincari dei biglietti nei musei o ai dati improbabili sulle visite al Pantheon nel 2017.

     In verità, su La7, ho potuto personalmente verificare, in particolare su una trasmissione quotidiana serale post TG ed in altre settimanali come “di martedì”, contrarie,  delle vere campagne ai limiti della provocazione ai politici del movimento 5Stelle, mentre  per quelli del Pd, in particolare quando c’è Renzi, il trattamento è di assoluto favore e va dalla scelta del giornalista amico da affiancargli, al tempo concessogli per sproloquiare ad libitum, al togliere frettolosamente la parola in caso di sporadiche domande scomode.

     Sul Fatto Quotidiano du oggi, domenica 18, con lancio in prima pagina, si elencano ben 28 candidati nelle liste di centrodestra e del Pd indagati per spese private con soldi pubblici con l’elenco completo dei loro nomi e cognomi e delle spese private persino per epilatori, viaggi e beautfarm, vacanze e ristoranti, sigarette, gratta e vinci, libri o alnum musicali. Una vera vergogna.

          I loro nomi, di tutti i 28, li potete leggere a pagina e di “il Fatto Quotidiano di oggi.                                                                                  

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in FATTI E MISFATTI. Contrassegna il permalink.