FINALMENTE I PAESI MEMBRI DELL’UE HANNO DETTO UN NO ROBUSTO AI PESTICIDI CHE UCCIDONO LE API E NON SOLO LORO!

profumo di donna

      Finalmente, dopo le timide restrizioni imposte nel 2013, i Paesi membri dell’UE, NONOSTANTE LE PRESSIONI DEI PRODUTTORI DI PESTICIDI E DEI LORO LOBBISTI CHE BIVACCANO NEI CORRIDOI, hanno approvato  la proposta della Commissione europea che ha introdotto  IL DIVIETO DI UTILIZZO ALL’APERTO SI TRE PESTICIDI (“IMIDACLOPRID”, “CLOTHIANIDIN” E “THIAMETHOXAM”), NOTI COME NEONICOIDI, PERCHE’ NOCIVI PER LE API. 

     L’Italia, insieme ad altri 15 Paesi, ha votato a favore della proposta di divieto e, lo stop ai tre pestidici, icredibilmente,  sarà applicato dalla fine del 2018, dopo due tentativi falliti da parte della Commissione di mettere ai voti la sua ptoposta e due pareri dell’EFSA circa im rischi che questi principi attivi cfomportano per le api e non soloper loro ma per tutti gli altri insetti.

     Ovviamente, il Commissario Ue alla salute, Vytenis Andriukaitis è moloto soddisfatto per l’approvazionem della proposta della Commissione e…

View original post 218 altre parole

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Rispetto delle regole. Contrassegna il permalink.