CRONACA DA MOENA DOVE UN EVENTO METEO COME L’ATTUALE NON SI VEDEVA DA ALMENO 8O ANNI.

………………..

MOENA: la strada è diventata un fiume.

……………….

     MOENA: centinaia di vigili del fuoco dai centri vicini hanno lavorato tutta la notte.

Oltre a MOENA  i vigili del fuoco sono intervenuti anche ad ARCO dove il vento intenso aveva scardinato alcuni pannelli fotovoltaici MOLTO PERICOLOSI.

Recuperati anche dagli uomini del SOCCORSO ALPINO, sopra MOENA un turista giapponese ed una famiglia tedesca. 

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Quando la strada diventa un fiume. Contrassegna il permalink.